Concerto "Gershwin Moods - I due volti del genio americano"

Palazzo Venezia

Dalle ore 21:00 alle ore 23:00, venerdì 16 febbraio 2018 - concerto

Palazzo Venezia - Gershwin Moods

Venerdì 16 febbraio ore 21.00
Roma, Palazzo Venezia

In occasione dell’esposizione “Voglia d’Italia. Il collezionismo internazionale nella Roma del Vittoriano”, il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, promuove una rassegna sulla musica di quegli anni curata da Ernesto Assante. I primi anni del Novecento sono stati assolutamente straordinari per l’arte in tutto il mondo. E in particolare per la musica. Gli anni Venti e Trenta sono stati certamente quelli dell’Età del Jazz, celebrata da scrittori e poeti, animata da grandissimi musicisti, anni “ruggenti” in cui autori di grande intelligenza hanno saputo creare musica nuova, in bilico tra due culture, e in alcuni casi perfettamente in equilibro tra musica classica e pop. Autori e musicisti come George Gershwin, Duke Ellington, Louis Armstrong, Cole Porter, Irving Berlin, le cui musiche ancora oggi sono celebrate come grandi opere d’arte del secolo scorso. 

Venerdì 16 febbraio, presso la Sala Regia di Palazzo Venezia, sarà la volta del Gershwin Quintet in Gershwin Moods: i due volti del genio americanoCanzoni, jazz, musica classica, musical, diventano tutt’uno nelle mani di George Gershwin, uno dei più grandi compositori del Novecento. Basterebbe anche solo la Rapsodia in blu del 1924 a spiegare la grandezza del compositore e musicista americano, ma il Gershwin Quintet, un originalissimo organico tutto al femminle, fa di più, illuminando i due volti del genio americano, quello più classico e quello più popolare, fusi dalla sua incredibile creatività

Per assistere al concerto è sufficiente acquistare il biglietto unico valido per l'ingresso alle due sezioni della mostra "Voglia d'Italia", al percorso museale di Palazzo Venezia e agli ascensori panoramici del Vittoriano.

L'accesso sarà consentito fino ad esaurimento posti.

Per info: +39 06 32810