"L’universo è un materasso. E le stelle un lenzuolo" lo spettacolo per bambini al Museo delle Navi Romane di Nemi

Museo delle Navi Romane di Nemi

13 agosto 2018 - ArtCity 2018 - I bambini e ArtCity

Un magico appuntamento per i bambini con lo spettacolo L’universo è un materasso. E le stelle un lenzuolo al Museo delle Navi Romane di Nemi, lunedì 13 agosto alle 21.00. La rassegna I Bambini e ArtCity fa parte dell'ampio progetto ArtCity Estate 2018 del Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli.

Questo è il grande racconto del Tempo, diviso in quattro Capitoli. Il primo racconta il tempo in cui il Tempo non esisteva ancora: l’origine del tutto attraverso il mito, in particolare la teogonia di Esiodo. Il secondo descrive il tempo in cui la realtà era ciò che il buon senso e l’occhio umano potevano cogliere: al mattino il Sole nasce a est, la sera tramonta a ovest, dunque il Sole gira intorno alla Terra. Il tempo di Aristotele e Tolomeo. Il terzo racconta la rivoluzione copernicana in cui l’uomo scopre che la realtà non è quella che sembra. Ovvero: il Sole è il centro del mondo e la Terra immobile non è. L’ultimo è sul Novecento, da Einstein ai Quanti, quando l’uomo ha compreso che non solo le cose non sono come sembrano, ma probabilmente tutto – come in teatro – è solo illusione. Tutto questo raccontato da Crono - il Tempo in persona - prima imperatore dell’Universo e poi, sconfitto dal figlio Zeus, sempre più in disparte. Fino a sparire.

L’universo è un materasso. E le stelle un lenzuolo 

Dai 6 anni. Durata 60 minuti circa.
diretto e interpretato da Flavio Albanese
scritto da Francesco Niccolini
collaborazione artistica e Luci Marinella Anaclerio
scena da un idea di Marco Rossi e Paolo Di Benedetto
assistente alla regia Vincenzo Lesci
foto e video DIANE Ilaria Scarpa Luca Telleschi
consulenza scientifica Prof. Marco Giliberti
consulenza musicale Roberto Salah-addin ReDavid

Museo Nazionale delle Navi Romane
Via del Tempio di Diana, 13 00040 Nemi (RM)
Tel +39 06 9398040

Per info e prenotazioni
tel. 345.5523049 – 333.4954424


L'intero progetto di ArtCity 2018 è consultabile al sito
www.art-city.it