"Il fiore azzurro", lo spettacolo per bambini al Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia

Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia

25 agosto 2018 - ArtCity 2018 - I bambini e ArtCity

Per la rassegna dedicata ai bambini del progetto ArtCity Estate 2018 del Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, va in scena sabato 25 agosto alle 19.00 al Museo Nazionale Archeologico  di Tarquinia lo spettacolo "Il fiore azzurro". Un viaggio attraverso la storia di un popolo, quello tzigano, attraverso l’accettazione del diverso, il superamento delle avversità della vita, l’amicizia e la capacità di immaginare che il proprio destino non sia scritto ma è in continuo cambiamento. Tzigo, il pupazzo protagonista della storia, decide di mettersi in cammino sulla strada ‘alla ricerca della fortuna e della felicità’. Un viaggio iniziatico, una ricerca identitaria. La narratrice accompagna Tzigo che dal bosco si ritrova a casa della strega, dalla tomba della sua mamma alla caverna dei nanetti. Attraverso le stagioni, il giorno e la notte e l’incontro con alcuni aiutanti magici, parla del tempo della crescita, delle paure e dei silenzi, e di alcune domande. Cosa sono la fortuna e la felicità? Cosa significa essere zigano, oggi? Chi ha scritto la sua storia? Una fiaba a teatro per condurre anche i più piccoli alle domande della vita, senza retorica, senza da un racconto popolare zigano.

Il fiore azzurro

Narrazione e teatro di figura

Dai 6 anni. Durata 60 minuti circa.

di e con Daria Paoletta,
costruzione del pupazzo Raffaele Scarimboli
consulenza artistica Nicola Masciullo
da un racconto popolare zigano

Museo Archeologico Nazionale
Piazza Cavour 1 01016 Tarquinia (VT)
tel +39 0766 856036

Per info e prenotazioni
tel. 345.5523049 – 333.4954424