Vittoriano - Riattivazione delle Fontane Storiche

Lavori di ripristino delle fontane del Vittoriano

Lunedì 15 febbraio 2016 ha preso il via il cantiere per il ripristino delle fontane storiche del Monumento a Vittorio Emanuele II, chiuse da alcuni anni per motivi di ordine pubblico. I meccanismi che attivavano il sistema furono realizzati nel 1911 dalla ditta Tecnomasio Italiana Brown-Boveri di Milano ed erano dotati di motori elettrici per azionare le pompe delle fontane e gli argani dei carriponte. Rimasti in disuso per diverso tempo si sono progressivamente calcificati fino a risultare inutilizzabili.

L'intervento di recupero mira al ripristino dei delicati meccanismi che torneranno a funzionare entro la fine del prossimo mese di aprile.

Il 23 marzo è stata effettuata la prima prova di attivazione elettrica e meccanica delle pompe.