Direttore

Maria Paola Guidobaldi


Dott.ssa Maria Paola Guidobaldi
mariapaola.guidobaldi@beniculturali.it

Maria Paola Guidobaldi, laureata in Lettere classiche e con Dottorato di ricerca in Archeologia Greca e Romana (entrambi presso l’Università degli Studi di Perugia), ha conseguito nel 2012 l’Abilitazione Scientifica Nazionale per le funzioni di Professore Associato di Archeologia. Ha compiuto scavi nella colonia latina di Fregellae, nella necropoli preromana di Campovalano e nella Villa dei Papiri di Ercolano. La sua produzione scientifica (oltre 90 titoli fra monografie, opere collettive e articoli) è incentrata prevalentemente sulla romanizzazione dell’Italia e su vari argomenti di archeologia italica, romana e delle città vesuviane. Nel 1999 è entrata per concorso nel Ministero per i Beni e le Attività Culturali come Funzionario Archeologo e, nell’ambito della Soprintendenza archelogica di Pompei, è stata fino al Luglio 2015 Direttrice degli Scavi di Ercolano, quindi distaccata presso la Soprintendenza archeologica di Roma- sede Palatino/Foro Romano.
Ha gestito per 15 anni il programma di ricerca, conservazione e valorizzazione degli Scavi di Ercolano definito “Herculaneum Conservation Project”, un’innovativa forma di partenariato internazionale pubblico-privato. Ha curato la mostra “Ercolano. Tre secoli di scoperte” e ha collaborato a molte altre esposizioni organizzate dalla Soprintendenza di Pompei o da musei stranieri. Come responsabile dell’Ufficio Editoria ha curato due Congressi Internazionali sulle ricerche archeologiche nell’area vesuviana, con i relativi atti, e la pubblicazione di 33 volumi della Collana di Studi.