Direttore

Gabriella Musto

Arch. Gabriella Musto gabriella.musto@beniculturali.it

Laureata in Architettura nel 2002 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e dottore di ricerca in Storia dell’architettura e della città nel 2007. Svolge un post dottorato presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane a Firenze e diviene cultrice della materia presso la Facoltà di Ingegneria Edile Architettura del Politecnico di Napoli, dove collabora alla cattedra di Storia dell’Architettura per 8 anni. Ha scritto articoli e saggi sulla Storia dell’Architettura e del Paesaggio, rivolgendo in particolare la sua attenzione alla cultura architettonica contemporanea in Italia. La tesi di dottorato su Giuseppe Pagano, l’ha portata ad esplorare il ruolo dell’architetto nella fotografia e le dinamiche dell’arte in rapporto agli spazi dell’architettura. Nel 2010 viene assunta presso la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Brescia, Mantova e Cremona in qualità di funzionario, attività che svolge attualmente. Ha collaborato dal 2012 al 2014 con il Servizio V, Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’arte contemporanee, partecipando al progetto: Censimento delle architetture di rilevante interesse storico artistico del secondo Novecento. Fa parte della Commissione per il Paesaggio Regione Lombardia dal 2012. Dal 2013 al 2015 ha tenuto il corso di Storia e documentazione per i Beni Architettonici presso la Libera Accademia di Belle Arti di Brescia.